Corso aggiornamento per addetti al montaggio, smontaggio e trasformazione ponteggi - 5 ore

Formazione per addetti montaggio e smontaggio ponteggi PIMUS
Durata del corso
5 ore
Costo
120,00 euro iva esclusa
Modalità
in aula

Seleziona la data d'inizio

La programmazione del corso  teorico di Aggiornamento per addetti al montaggio, smontaggio e trasformazione ponteggi 5 ore è  prevista nelle seguenti sedi formative a: 

  • Provincia di Brescia: - COCCAGLIO - BRESCIA - BRESCIA OBERDAN - PALAZZOLO SULL'OGLIO - ROVATO - Regione Lombardia.
  • Provincia di Bergamo: - CASTELLI CALEPIO - BERGAMO - Regione Lombardia.

la durata del corso è di 5 ore con assenza massima prevista del 10%, il corso di conclude con una prova finale come previsto dalla normativa. Viene rilasciato un attestato finale di abilitazione, da esibire in caso di controllo degli organi di sorveglianza preposti alla sicurezza quali ASL Azienda sanitaria locale, SPISAL servizio prevenzione igiene e sicurezza sul lavoro, Ispettorato Del Lavoro e delle politiche sociali, Autorità marittime

Quali sono le date di effettuazione dei corsi al momento in calendario e dove si svolge il corso?


COCCAGLIO - BRESCIA - Date e orari

 al Sabato Mattina
14 POSTI DISP.

Il corso si divide nelle seguenti date:

Il 02/10/2021

dalle ore 08:00

alle ore 13:00

In Aula

COCCAGLIO - BRESCIA - Date e orari

 al Sabato Mattina
9 POSTI DISP.

Il corso si divide nelle seguenti date:

Il 04/12/2021

dalle ore 08:00

alle ore 13:00

In Aula

CASTELLI CALEPIO - BERGAMO - Date e orari

 al Sabato Mattina
9 POSTI DISP.

Il corso si divide nelle seguenti date:

Il 04/12/2021

dalle ore 08:00

alle ore 13:00

In Aula


Quanto costa il corso?

Il costo del Corso aggiornamento per addetti al montaggio, smontaggio e trasformazione ponteggi - 5 ore è di € 120.00 iva esclusa comprensivo di diritti di segreteria ASL se dovuti.

Elementi in ingresso del percorso formativo

Art. 136, comma 6, del D.lgs. 81/08 e s.m.i. "..6. Il datore di lavoro assicura che i ponteggi siano montati, smontati o trasformati sotto la diretta sorveglianza di un preposto, a regola d’arte e conformemente al Pi.M.U.S., ad opera di lavoratori che hanno ricevuto una formazione adeguata e mirata alle operazioni previste.. " e Allegato XXI al D.lgs. 81/08.

Lavoratori e Preposti addetti all’uso di attrezzature di lavoro in quota, secondo l’art. 36-quater, commi 6, 7, 8, 9 e 10 del D.lgs. n. 626/94 e s.m.i., così come introdotto dal D.lgs. n. 235/03 e art. 38, comma 1, lettera b) del D.lgs. n. 626/94 e s.m.i..

Contenuto del corso

Modulo Giuridico – Normativo - Tecnico (5 ore)

·         Conoscenza dell’evoluzione della normativa generale e in particolare del D.lgs. 81/08 e correttivo D.lgs. 106/09.

·         Sensibilizzare sul rischio di caduta dall’alto.

·         Conoscenza dell’evoluzione della normativa specifica per le lavorazioni in quota e le cadute dall’alto.

·         Conoscere i principali dispositivi di protezione individuale per il lavoro in quota e sviluppare il tema dell’aggiornamento tecnologico.

·         Spiegazione del disegno esecutivo e del calcolo della stabilità dei ponteggi.

·         Lettura del libretto di uso del ponteggio, dell’autorizzazione ministeriali e della tabella dei limiti di impiego.

·         Sistemi di ancoraggio e soluzione di impiego.

 

VALUTAZIONI

Prova di verifica finale al termine del modulo teorico: questionario a risposta multipla.

E' possibile organizzare in un luogo di svolgimento diverso da quelli indicati nel paragrafo precedente?

Si, anche in Azienda

Chi è il soggetto erogatore della formazione, l’Ente Accreditato?

Il Corso è erogato da una struttura Certificata ISO 9001:2008 e Accreditata dalla Regione Lombardia  ai servizi di Formazione sinonimo di qualità e competenza  e C.F.A. Centro di formazione Aifos, Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro, soggetto di formazione nazionale "ope legis" .

Obiettivi didattici

Formare Lavoratori e Preposti addetti all’uso di attrezzature di lavoro in quota, secondo l’art. 36-quater, commi 6, 7, 8, 9 e 10 del D.lgs. n. 626/94 e s.m.i., così come introdotto dal D.lgs. n. 235/03 e art. 38, comma 1, lettera b) del D.lgs. n. 626/94 e s.m.i..

Cosa si rischia e quali sanzioni sono applicabili per mancata formazione?

Il datore di lavoro è punito con l’arresto da 2 a 4 mesi o con l’ammenda da 1.000 a 4.800 euro per ciascun lavoratore.

 

 

Richiedi informazioni per:

Corso aggiornamento per addetti al montaggio, smontaggio e trasformazione ponteggi - 5 ore - Formazione per addetti montaggio e smontaggio ponteggi PIMUS